Vittoria nell’ultima casalinga 2019 della Prima Squadra

Vittoria nell’ultima casalinga 2019 della Prima Squadra

Nell’ultima apparizione casalinga di questo 2019 la Prima Squadra si regala una bella e convincente vittoria contro Arlesheim.

Accompagnati in campo dai giovani Under9 di SAV Vacallo e AS Basket Stabio e davanti ad un numeroso pubblico composto da tante famiglie, la RPM risponde presente piazzando una partita convincente sotto ogni punto di vista.

Molto bene! – esordisce coach Frasisti – Abbiamo interpretato nel modo corretto la partita nonostante loro ci hanno messo in difficoltà con un paio di bravi giocatori tra i quali un americano buon tiratore. Siamo però riusciti ad arginarli alzando la nostra difesa, rendendola aggressiva e ripartendo con veloci contropiedi”.

Ed è proprio la velocità della squadra momò la chiave di questo successo. Tutti i movimenti d’attacco sono infatti stati eseguiti con precisione e rapidità cosa che ha messo in grande difficoltà Arlesheim che già dalle prime battute non è riuscita a trovare le giuste contromisure trovandosi subito a rincorrere nel punteggio.

Nota molto positiva della serata anche le ampie rotazioni che hanno permesso ai giovani U20 in rosa di fare parecchi minuti rispondendo molto positivamente alla fiducia e alle consegne dei coach. “Ci sono state delle buone risposte dai giovani U20 messi in campo sabato pomeriggio – ci dice coach Frasisti – una presenza che ci è servita e ci servirà in futuro sia per il campionato U20 di questi ragazzi sia per il proseguio del campionato di 1LN. Ogni minuto di presenza in prima squadra serve per le rotazioni e servirà poi per il finale di stagione quando dovremo essere tutti presenti, concentrati e sportivamente parlando cattivi per affrontare partite più importanti.

In una partita che non ha avuto particolari sussulti e che i biancoazzurri hanno condotto con carattere e testa dal primo all’ultimo minuto coach Dario Frasisti vuole chiudere con un constatazione che lo ha soddisfatto particolarmente “E’ stato un piacere vedere tra il numeroso pubblico molti bambini e le loro famiglie. Credo che, senza voler peccare di presunzione, il fatto di poter allenare la Prima Lega e vedere i ragazzi che giocano le partite davanti ad un pubblico interessato e presente sia piacevole e bello. Si possono veramente passare due ore di gioia con tutta la famiglia RPM e da capo allenatore della Prima Squadra non posso che ringraziare tutti, colleghi coach e Società, per il coinvolgimento dei ragazzi delle giovanili e del minibasket”.

Pallacanestro Mendrisiotto – Arlesheim  95-66 (48-30)

Hanno giocato: Tessaro 27, Copetti 6, Picco 2, Plebani 2, Dotta 13, Barone 14, Ghisleri 5, Keller, Veglio 13, Iocchi 9, Messina 2, Chiesa.

La photogallery della serata

https://pallacanestromendrisiotto.ch/px_gallery/1ln-rpm-vs-arlesheim-23-11-19/

Condividi su Facebook !

Attachment

Leave a Comment

(required)

(required)