Settimana di successi per le nostre squadre cantonali

Settimana di successi per le nostre squadre cantonali

Derbyssimo tiratissimo fra le U16 Sviluppo e Game. Le U14 infilano due belle vittorie. La Sviluppo batte in casa la Sam White mentre la Elite va a vincere ad Arbedo

RPM U16 Sviluppo: 79
RPM U16 Game: 77

Un derbyssimo RPM intenso, giocato punto a punto e decisosi nell’ultimo minuto a favore della Sviluppo di coach Politi e Bassetti.

Questa volta però è stata sicuramente la Game a farsi preferire per intensità di gioco e voglia di vincere. Trascinati da un mai domo Righetti, 15 punti messi a referto, e dalla grinta di un intero gruppo i ragazzi di coach Luca De Benedictis hanno sfiorato la vittoria.

E’ stata una partita molto emozionante e molto combattuta – ci dice coach Luca – quasi inaspettata direi ma interpretata molto bene dai miei ragazzi. L’ abbiamo “regalata” all’ultimo minuto pasticciando ma per 39 minuti siamo riusciti a mostrare buon gioco, buoni passaggi e reattività sotto canestro. Sono soddisfatto!”

Sul fronte RPM Sviluppo coach Bassetti si dice un po’ deluso dall’atteggiamento dei suoi ragazzi che nonostante la vittoria e i 33 punti di un ottimo Gilardi hanno commesso troppi errori non mostrando il buon gioco che potrebbero esprimere, dando anche grande merito alla Game per come ha saputo mettere in campo voglia e grinta.

Hanno giocato per RPM Sviluppo: Sciessere 12, Gilardi 33, Ferilli 4, Locatelli 13, Boffa 13, Rossi N. 4, Lanza, Caruso, Mauric, Böttcher, Grasset, Socchi

Hanno giocato per RPM Game: Meroni 8, Ronchi 12, Pasotto 4, Righetti 15, Chinelli 12, Livio 6, Catani 2, Cancer 1, Fonti, Danini, Haug, Massaro

 

RPM Sviluppo U14: 74
SAM White U14:  62

Partita dai due volti. Inizio a favore degli ospiti che sono entrati in campo subito con grinta e determinazione, al contrario dei ragazzi di Coach Dubini sempre in ritardo su ogni pallone.

Primo quarto a – 9 (9-18). Pellegrini e compagni cercano di rimediare riuscendo a recuperare qualche punto andando al riposo a -4 (34-38).

All’ intervallo coach e squadra fanno quadrato ricordando quanto fatto di buono durante la settimana. Si rientra in campo e i ragazzi chiudono il terzo quarto con un vantaggio minimo di + 2. L’ inerzia dell’ ultimo periodo e la buona condizione fisica dei biancoazzurri consente di allungare fino al risultato finale.

Una menzione particolare per Pellegrini che non avrebbe dovuto giocare per un problema ma ha stretto i denti portandosi a casa un bottino personale di 33 punti!

Settimana prossima riposo e poi ultime due partite dove cercheremo di ripetere quanto fatto in questo 2023… Bravi ragazzi!

Hanno giocato: Pellegrini 33, Muntaner 10, Bolgè 3, Redaelli 2, Gilardoni 16, Nenadovic 4, Perucchi 2, Saraceno 2, Tallarico 2, Meroni, Ferraro, Maurin

 

Arbedo U14: 48
RPM Elite U14: 97

Partenza a rilento per i ragazzi di coach Lele che cozzano contro un avversario attento in difesa e con maggiori chili sotto i tabelloni.

Non riescono le veloci ripartenze momò frenate spesso dall’imprecisione sul primo passaggio ma soprattutto  dalle dimensioni del campo (si è giocato su metà palestra) che sicuramente non favoriscono le caratteristiche dei biancoazzurri sia in fase di ripartenza che di attacco.

C`è quindi voluta pazienza e costanza ma una volta prese le misure, soprattutto nella seconda parte dell`incontro, la partita si è decisamente messa sui buoni binari e portata a casa.

Questa è una squadra che ha ancora ampi margini di miglioramento – ci dice coach Lele a fine partita – se continuiamo a lavorare bene come stiamo facendo avremo ancora molte soddisfazioni davanti a noi.”

Hanno giocato: Cavadini 28, Di Niro 23, Vaghi 12, Petrone 5, Moscatelli 7, Böttcher 9, Lupi 6, Videira 2, Marchi 4, Moresi, Bernasconi, Viaro

Condividi su Facebook !

Attachment